Select another country or region to view content for your location.

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per mostrarti il contenuto giusto per la tua lingua e i tuoi dispositivi (Necessario), per presentarti contenuti selezionati per te (Preferenze), per analizzare il traffico sul nostro sito web (Statistiche) e per offrirti le nostre migliori offerte speciali su altri siti web (Marketing).

Cliccando su "ACCETTO" acconsenti all'uso dei cookies. È possibile modificare o revocare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento nel footer sotto "Cookie settings". Per informazioni dettagliate, si prega di consultare la nostra politica sulla privacy.

Questi cookie sono necessari per la funzionalità del nostro sito web e non possono essere disabilitati (ad esempio SessionCookies).

Tra le altre cose, questi cookie ci permettono di mostrarle i suoi articoli visti in precedenza e di raccomandarle articoli simili. Per ulteriori informazioni, si prega di consultare la nostra politica sulla privacy e quella del rispettivo fornitore.

Questi cookie ci aiutano a capire come i visitatori interagiscono con il nostro sito web. Le informazioni sono raccolte e analizzate in modo anonimo. A seconda dello strumento, uno o più cookie dello stesso fornitore possono essere impostati. Per ulteriori informazioni, si prega di consultare la nostra politica sulla privacy e quella del relativo fornitore.

Abbiamo bisogno di questi cookie per mostrarle la nostra pubblicità su altri siti web, per esempio. Se le disabiliti, ti verranno mostrate altre pubblicità. Per ulteriori informazioni, si prega di consultare la nostra politica sulla privacy e quella del rispettivo fornitore.

Al fine di progettare il nostro sito web in modo ottimale per voi e per poterlo migliorare continuamente, utilizziamo i cookies. Continuando a utilizzare il sito web, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie, si prega di consultare la nostra politica sulla privacy.

Direttiva sui RAEE e sulle batterie

Informazioni sulla direttiva RAEE 2012/19/EU

Significato del simbolo della pattumiera barrata

Il simbolo del bidone barrato significa che siete obbligati per legge a smaltire questa attrezzatura separatamente dai rifiuti urbani non differenziati, cioè la vecchia attrezzatura deve essere smaltita separatamente dai rifiuti domestici. Le batterie o le batterie ricaricabili che non sono installate in modo permanente devono essere rimosse in anticipo e smaltite separatamente.

 Una barra sotto il cestino significa che il prodotto è stato immesso sul mercato dopo il 13 agosto 2005.

 

Opzioni per la restituzione di vecchi apparecchi (RAEE 2012/19/EU)

I proprietari di vecchi apparecchi possono consegnarli nell'ambito delle possibilità di restituzione o raccolta di vecchi apparecchi istituite e disponibili dalle autorità pubbliche di gestione dei rifiuti, in modo da garantire un corretto smaltimento.

Dati personali (RAEE 2012/19/EU)

Si ricorda a tutti gli utenti finali dei RAEE che sono responsabili della cancellazione dei dati personali dai RAEE da smaltire.

Numero di registrazione RAEE

Con il numero di registrazione VP10440 siamo iscritti al registro Fondazione SENS, Obstgartenstrasse 28, 8006 Zürich, come produttore di apparecchiature elettriche e/o elettroniche.


Informazioni sulla direttiva 2006/66/CE sulle batterie

Nel seguito, ogni volta che si fa riferimento a batterie o accumulatori, si intendono vecchie batterie o accumulatori.

Significato del simbolo del bidone barrato (Direttiva sulle batterie 2006/66/CE)

Il simbolo del bidone barrato significa che siete obbligati per legge a smaltire le batterie o gli accumulatori separatamente dai rifiuti urbani non differenziati, cioè che devono essere smaltiti separatamente dai rifiuti domestici. Se le pile o gli accumulatori contengono più dello 0,0005% in massa di mercurio, più dello 0,002% in massa di cadmio o più dello 0,004% in massa di piombo, sono contrassegnati con i simboli chimici dei metalli (Hg, Cd, Pb) per i quali si supera il valore limite.

Possibilità di restituzione di batterie o accumulatori (Direttiva sulle batterie 2006/66/CE)

I proprietari di pile o accumulatori possono restituirli gratuitamente dopo l'uso nel quadro delle possibilità di restituzione o raccolta di pile o accumulatori istituite e disponibili dalle autorità pubbliche di gestione dei rifiuti o direttamente nel commercio, in modo che sia garantito un corretto smaltimento. Gli indirizzi dei punti di raccolta adatti possono essere ottenuti dalla vostra città o amministrazione comunale.

Misure di prevenzione dei rifiuti e misure per evitare il littering (Direttiva sulle batterie 2006/66/CE)

Ridurre il più possibile la generazione di rifiuti da batterie utilizzando batterie con una durata maggiore o batterie ricaricabili. Non lasciate semplicemente le batterie o le apparecchiature elettriche ed elettroniche a batteria in giro ed evitate così di sporcare l'ambiente.

Possibilità di preparazione per il riciclaggio di batterie usate (Direttiva sulle batterie 2006/66/CE)

Verificare la possibilità di riciclare le batterie usate.

Possibili effetti delle sostanze contenute nelle batterie sull'ambiente e sulla salute umana (Direttiva sulle batterie 2006/66/CE)

Le batterie o gli accumulatori possono contenere sostanze che hanno possibili effetti negativi sulla salute umana e sull'ambiente. In particolare, le batterie contenenti litio devono essere maneggiate con cura a causa dei rischi speciali, ad esempio il pericolo di incendio o il rischio di ingestione nel caso delle pile a bottone.

Importanza della raccolta differenziata e del riciclaggio (Direttiva sulle batterie 2006/66/CE)

La raccolta differenziata e il riciclaggio delle pile e degli accumulatori danno un contributo importante per alleggerire l'ambiente ed evitare i pericoli per la salute.